ANALISTA: BITCOIN PUÒ AFFRONTARE UNA FASE DI ACCUMULO PROLUNGATA INTORNO AI 9.000 DOLLARI

  • Il Bitcoin si trova ora in una fase di accumulazione persistente e relativamente stretta tra i 10.600 e i 10.800 dollari.
  • La crittovaluta non è stata in grado di pubblicare alcun tipo di reazione ardente a nessuno di questi due livelli, e ha scambiato principalmente tra di essi a 10.700 dollari
  • L’attività di trading laterale di BTC ha fatto poco per offrire un quadro delle sue prospettive a breve termine, ma gli investitori notano che una nuova tendenza si sta avvicinando.
    Un trader ha recentemente presentato un grafico che mostra un potenziale prolungato periodo di consolidamento all’interno della regione a metà dei 9.000 dollari.
    Egli ritiene che ciò si tradurrà, in ultima analisi, in una mossa al rialzo che manderà BTC a crescere in modo significativo

Bitcoin e l’intero mercato della criptovaluta sono stati colti di sorpresa nel corso degli ultimi giorni e settimane.

Mentre il precedente range di trading della crittografia si situava tra i 10.200 e gli 11.200 dollari, ora si è ridotto significativamente, con BTC che si è consolidata tra i 10.600 e i 10.800 dollari.

L’attuale mancanza di slancio ha inferto un duro colpo agli altcoins, in quanto le preoccupazioni riguardanti una potenziale imminente tendenza al ribasso hanno indotto gli investitori a fuggire da posizioni a rischio più elevato.

Detto questo, un analista sembra credere che una mossa più bassa sia imminente, anche se questo può portare ad una fase di consolidamento che viene prima del prossimo intenso rally di Bitcoin.

BITCOIN SI CONSOLIDA MENTRE TORI E ORSI RAGGIUNGONO UN’IMPASSE

Al momento della scrittura, Bitcoin è in calo di poco più dell’1% al suo attuale prezzo di 10.715 dollari. Questo è all’incirca il prezzo a cui è stato scambiato negli ultimi due giorni.

Da quando BTC è stata respinta a $11.200 la scorsa settimana, entrambe le parti non sono state in grado di raccogliere abbastanza forza per creare uno slancio sostenibile.

Con il restringersi della fase di consolidamento, tuttavia, indica che si sta avvicinando una mossa esplosiva.

ECCO DOVE UN ANALISTA PENSA CHE LA PROSSIMA TENDENZA DI BTC SARÀ QUELLA DI BTC

Un trader ha spiegato in un recente post sul blog che un livello di supporto precedentemente importante sta ora agendo come una forte resistenza – che favorisce gli orsi.

„Un livello piuttosto importante che prima era di supporto, ma che ora sta agendo come resistenza che è un segnale più ribassista quando si tratta di leggere solo la pura azione del prezzo“.

Il grafico a cui fa riferimento qui sotto indica che ritiene che questa resistenza farà sprofondare BTC nella regione dei 9.000 dollari prima di dare il via ad una prolungata fase di consolidamento.

Aggiunge inoltre che una tenuta superiore ai 10.500 dollari è un segno positivo a breve termine, ma la mancanza di un forte sostegno tra i 10.000 dollari e questo livello suggerisce che potrebbe dover scendere più in basso prima di poter iniziare la sua prossima forte tendenza al rialzo.